Certificazione di qualità
N° 36978/18/S

Servizio Civile Bergamo

Servizio Civile a Bergamo: partecipare significa impegnarsi per la comunità e il territorio. E' una valida occasione di formazione e crescita personale e un'importante opportunità per avvicinarsi al mondo del lavoro.

Cosa significa Servizio CIvile:

25 ore settimanali – 433,80 euro mensili – 1 anno da gennaio 2020

Chi può candidarsi?
- ragazzi con età compresa tra i 18 e i 28 anni;
- che non abbiano già svolto il Servizio Civile;
- che siano cittadini italiani, di Paesi dell'Unione Europea oppure cittadini non comunitari con regolare permesso di soggiorno;
- che non abbiano condanne per reati contro le persone o per uso illecito di armi.

Abbiamo a disposizione 5 posti per il Servizio civile a Bergamo

 

ECCCO LE OPPORTUNITÀ 
 

- 1 presso CRA di Oltre il Colle della Cooperativa La Bonne Semence
I volontari saranno impegnati in affiancamento al personale educativo per attività del tempo libero con associazioni del territorio e supporto ad attività ergoterapiche.

- 1 presso CRA di Valpiana della Cooperativa La Bonne Semence
I volontari saranno impegnati in affiancamento al personale educativo per attività del tempo libero con associazioni del territorio e supporto ad attività ergoterapiche.

- 1 presso Centro Diurno Disabili di Pedrengo della Cooperativa Progettazione
Affiancamento al personale educativo nelle attività riabilitative, di assistenza, ricreative interne ed esterne per gli ospiti con disabilità acquisita.

- 1 presso LaB di Pedrengo della Cooperativa Progettazione
Affiancamento al personale educativo in attività ergoterapiche e occupazionali propedeutiche all'inserimento lavorativo.

- 1 presso RSD di Serina della Cooperativa Progettazione
Affiancamento al personale educativo nelle attività riabilitative, di assistenza, ricreative interne ed esterne per gli ospiti con disabilità acquisita.

Per informazioni:
Giuseppe Morosini
Tel. 328 8813777 - 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chiamaci !!

Caffè Alzheimer Serina

Serina e il Caffè Alzheimer, uno spazio dedicato presso il Centro RamO, in Via Valle 12. 

Aperto a tutti, a coloro che affrontano le fasi della malattia, ai familiari, a chi vuole prevenire. Un luogo sicuro, un’atmosfera rilassata e accogliente, dove esprimersi, ascoltare, stare insieme contro l’isolamento e la solitudine. Per le persone e i loro familiari. Sono a disposizione Psicologi, Educatori e Professionisti sanitari per informazioni sugli aspetti medici e sociali.

L’Alzheimer Caffè propone un nuovo approccio alla conoscenza della malattia e del malato, facendo emergere una visione "sociale" delle demenze, tesa a collocare l'ambito patologico del disturbo in una dimensione quotidiana e sostenibile anche per il caregiver.

Il bisogno sociale cui gli Alzheimer Caffè vogliono rispondere non si ferma, infatti, alle necessità del malato, ma abbraccia anche quelle dei suoi familiari, che si trovano ad affrontare, oltre al carico pratico ed economico dettato dalle esigenze dell’assistenza, anche oggettive difficoltà psicologiche dovute al progressivo decadimento fisico e cognitivo dei propri congiunti.

All’Alzheimer caffè di Serina sono a disposizione Psicologi, Educatori e Professionisti sanitari per informazioni sugli aspetti medici e sociali del morbo di Alzheimer.

Ravioli vegetariani

Ravioli vegetariani con cime di rapa: all’insegna del gusto.

Gli ingredienti del Raviolo:

Zucchine, porri, patate e carote sono alla base del ripieno di questo raviolo che si caratterizza per la quasi totale assenza di latticini: al posto della classica ricotta, per legare gli ingredienti utilizzati viene infatti impiegata la quinoa a cui si aggiunge giusto una spolverata di Grana per insaporire il tutto.

In questo raviolo, vegetariano per eccellenza, il ripieno è avvolto in una pasta realizzata con un mix di farina 0 e integrale.

La preparazione dei Ravioli vegetariani con cime di rapa

Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portare ad ebollizione.

Nel frattempo pulire le cime di rapa eliminando la parte più dura (che si trova alla base), tagliare a pezzettini il gambo e lasciare le foglie e le infiorescenze leggermente più grandi.
Una volta tagliate, lavare bene il tutto e mettere a bollire.

Mentre le cime di rapa cuociono, preparare un soffritto di: aglio, capperi (per chi volesse un’acciuga) finemente tritati.
Quando le cime di rapa saranno cotte scolare.
Ricordati di conservare l’acqua di cottura delle cime di rapa e di utilizzarla per cuocere i ravioli.
Far cuocere i ravioli e nel frattempo mettere a rosolare il soffritto, aggiungere le cime di rapa, aggiustare con sale e pepe.
Quando i ravioli saranno cotti scolare e mischiare in pentola con il condimento, aggiungere grana, peperoncino e qualche pomodorino tagliato a pezzetti per dare un po’ di colore.
Chi non amasse l’aglio può insaporire le cime di rapa con delle olive finemente tritate.

i Ravioli vegetariani con cime di rapa, sono pronti!


Acquista i Ravioli vegetariani presso i nostri rivenditori: https://www.concuore.it/come-acquistare

Valorizzi i prodotti del Tetrritoiohttps://www.concuore.it/component/tags/tag/valorizza

Sostieni l'inclusione sociale: https://www.concuore.it/component/tags/tag/sostieni


Con Cuore, ravioli val Serina,

Con Cuore: i Punti vendita dei ravioli, dove trovarli, dove acquistarli.

Con Cuore presenta una gamma di ravioli fatti a mano e pasta fresca che possono essere acquistati direttamente presso il Raviolificio di Serina (fraz. Valpiana, via Val Parina 6) tutti i giorni dal Lunedi al Sabato dalle 9 alle 17

E' possibile ordinarli chiamando lo 0345 56207 o scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e chiedere la consegna presso la Cooperativa Progettazione di Pedrengo (via Moroni, 6). Ritiro dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 17.

 

 I Punti vendita: 

A Serina:

 - Da Pagani Antichi Sapori: Serina - Via Dante Alighieri, 35 (SITO WEB)

- Alimentari Bonaldi Giovanni: Serina - Piazza Umberto I, 4       

 

A Bergamo e provincia nei negozi:

Areté: Torre Boldone - Via Imotorre, 26 (SITO WEB)

Gherim Gusto Solidale: Nembro - Piazza libertà, 4 (SITO WEB)

Macelleria Carrara: San Pellegrino Terme - Viale Papa Giovanni XXIII, 20 (SITO WEB)

Mony Market: Oltre il Colle - via Roma, 316-320

Alimentari Tiraboschi Valerio: Zambla Alta - via Fezzoli, 112

Il cestino saporito: Treviolo - via del carso, 3 (SITO WEB)

Il germoglio: Almè - via R. Sanzio, 15 (SITO WEB)

Naturaviva: Zogno - via Martiri della Libertà, 31 (Solo prodotti BIO)

Il Sole e la Terra: Curno, via Enrico Fermi, 56 c/o Centro Zembra (SITO WEB)

 

Per ordini ed informazioni: 0345 56207

Immagine che rappresenta il circolo virtuoso generato dal lavoro della cooperativa Contatto in Val Serina. Un modello di welfare generativo.

Un premio dedicato al welfare generativo e alle forme innovative di risposta ai bisogni sociali. Un riconoscimento a chi dà un contributo significativo allo sviluppo dell’economia sociale.

A giudicare dall’attuale risultato del premio Ferro, la cooperativa Contatto sta generando innovazione e sta dando un impatto positivo nell’economia sociale del territorio in cui agisce, la Val Serina.

Ma cos’ è il welfare generativo? E come effettivamente la cooperativa Contatto risponde ai bisogni sociali?
Per welfare generativo si intende un sistema in grado di rigenerare e far rendere le risorse disponibili in modo da aumentare la rendita delle politiche sociali andando a beneficio sia dei soggetti direttamente aiutati che della collettività.

Il progetto presentato da Contatto “Val Serina®: un marchio da registrare?” spiega come attraverso varie iniziative una cooperativa che opera per l’inserimento lavorativo di persone con disabilità non solo si impegni per l’inclusione sociale delle stesse con progetti personalizzati, ma generi un circolo virtuoso sul territorio sia a livello economico che culturale.

In primo luogo la cooperativa Contatto attraverso vari settori di lavoro, aggiornati dal punto di vista tecnologico, offre lavoro a persone in situazione di svantaggio (attualmente si tratta del 40% dei dipendenti della cooperativa), le quali diversamente avrebbero difficoltà a trovare situazioni di “normalità” in un territorio vallare a causa della mancanza di servizi. Un’opportunità di lavoro che si pone come un primo passo verso l’inclusione sociale che viene favorita dalla rete di servizi proposta dal Gruppo IN, cioè dalla collaborazione delle cooperative Contatto, La Bonne Semence e ProgettAzione per ideare percorsi innovativi di inclusione. Si parla di servizi sanitari, ma anche di percorsi di housing sociale e di laboratori socio-occupazionali.

Iscriviti alla nostra newsletter

  • Perché sostenerci

    Perché sostenerci

    Contribuire all'attività della Contatto costituisce una opportunità per partecipare concretamente e osservare da vicino la realtà locale che hai scelto di sostenere
  • Donazioni bancarie

    Donazioni bancarie

    E' possibile sostenerci tramite una donazione attraverso un bonifico sui seguenti conti correnti: Banco Popolare - Filiale di Serina IBAN IT69R 05034 53520 0000 0000 3153; BCC Bergamo e Valli - Filiale di Serina IBAN IT79I 08869 53521 0000 0081
  • Donazioni 5X1000

    Donazioni 5X1000

    E' possibile sostenerci anche attraverso la scelta del 5X1000 a favore della Cooperativa Contatto P.Iva: 02536680164
  • 1
  • 2
  • 3
Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email per rimanere aggiornato sulle nostre attività!

Quick info

Telefono
0345 56207
Email
info@contatto.coop
Indirizzo
Serina, Via Val Parina 6 (fraz. Valpiana)

Orari punto vendita

Lunedì-Venerdì:
08:30 - 12:00, 13:30 - 17:00

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies (anche di terze parti). Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo da parte nostra dei cookie. Maggiori informazioni & Blocco Cookies