Certificazione di qualità
N° 36978/18/S

Blog
Il mondo della cooperativa Contatto
Locandina Pacchi di Natale Con Cuore 2020

Per questo 2020 i pacchi di Natale Con Cuore sono ancora più solidali.

Ogni anno cerchiamo di proporre uno stile diverso e qualche confezione nuova, ma le costanti sono: varietà di accostamenti per andare incontro alle più disparate richieste, genuinità dei prodotti che vanno a riempire le borse decorate e l'impegno di chi realizza ravioli tagliatelle e biscotti così come di chi abbellisce le confezioni.

Ma parliamo di novità..

In questo 2020 abbiamo deciso di provare ad ampliare i prodotti tra cui scegliere, proponendo i formaggi locali oltre ai prodotti Con Cuore e ai biscotti. In particolare il formaggio Valserina fresco o stagionato dell'azienda agricola Marièta di Oltre il Colle.

Altro elemento interessante è la collaborazione nata con i ragazzi di Operazione Mato Grosso che proprio in questi giorni stanno ultimando le decorazioni dei pacchetti regalo per i nostri biscotti. 

Infine il Gruppo IN in un anno così delicato ha deciso di sostenere un'associazione di volontariato. Si tratta di Cascina UGDA di Oltre il Colle, il rifugio per cani gatti e altri animali abbandonati o maltrattati. Così parte del ricavato dalla vendita dei pacchi regalo Con Cuore sarà a loro devoluta.

Immagine dell'isegna Ad Majora Caffé

A Bergamo ha aperto Ad Majora Caffé un locale moderno e accogliente caratterizzato da una proposta precisa: portare in centro i prodotti del territorio e in particolare i Ravioli Con Cuore.

Da lunedì 19 ottobre chi passa da via Angelo Maj può vedere aperto un nuovo bar posizionato in una bella palazzina di nuova costruzione che non passa certo inosservata grazie ai colori sgargianti dei balconi. Si tratta di Ad Majora Caffè, l'attività commerciale che si inserisce all'interno del progetto AMaj30 voluto da Clelia e Monica Morzenti per favorire l'inclusione sociale in centro Bergamo. La struttura prevede appartamenti per progetti di Housing Sociale e Residenzialità Leggera destinati in parte a persone con disturbi psichiatrici e gestiti da La Bonne Semence, altri per persone in situazione di svantaggio in gestione a Fondazione Casa Amica; una sala polifunzionale; studi medici e uno spazio commerciale. 

Quest'ultimo, realizzato in collaborazione con La Bonne Semence e Contatto, ha preso il nome di Ad Majora Caffé. Si presenta come un bar, ma è molto di più.. è un locale in cui poter pranzare con ottimi piatti caldi preparati al momento grazie alla cucina ben attrezzata ed è anche un negozio dove si possono acquistare i prodotti locali, in primo luogo i ravioli Con Cuore. Un'ottima occasione per assaggiare i casoncelli tradizionali o i ravioli più particolari come i polenta e stracchino e perché no acquistarli per un regalo o per il bis da cucinare a casa.

Foto di gruppo con il nuovo e il vecchio C.d.A.

Il nuovo Consiglio di Amministrazione della cooperativa sta muovendo i primi passi con il prezioso supporto di chi lo ha preceduto e con l’entusiasmo di impegnarsi per guidare quel gruppo vario e ricco che dà forma alla Contatto.

Un periodo di formazione ha introdotto le nuove figure del CdA verso la gestione che a seguito dell’ultima Assemblea dei soci è ufficialmente passata a Danilo Carrara - presidente, Katia Leporini - vice presidente, Angela Astori, Claudia Dentella e Veronica Faggioli.

Con l’intento di portare avanti i valori che animano la cooperativa, questo giovane gruppo si mette in gioco consapevole che solo l’esperienza del lavoro quotidiano e il confronto dato dalle relazioni potranno indicare la strada migliore da percorrere, tenendo bene in mente le origini della Contatto e lo sviluppo che sta vivendo negli anni, sempre mantenendo al centro le persone.

Un grande ringraziamento ai consiglieri uscenti, Cristina Carrara e Giovanni Faggioli, che hanno investito e continuano a dare molto a questa realtà, considerandola molto più di un’attività lavorativa. Grazie per aver fondato la cooperativa ai tempi della Al del Mans strutturando poi la Contatto e rendendola insieme a soci e collaboratori uno dei punti di riferimento della Val Serina; coltivando i valori della cooperazione, del lavoro solidale e dell’inclusione sociale. Grazie per l’esempio che siete e per gli insegnamenti che date a tutti noi ogni giorno.

Foto della vetrina di Ad Majora Caffè con cartello "Coming soon"

Stiamo per fare il conto alla rovescia per l'apertura di Ad Majora Caffé. Un locale in centro città dove sarà possibile assaggiare ed acquistare i ravioli Con Cuore.

Da poco è stato inaugurato AMaj30, lo stabile di nuova costruzione realizzato in via A. Maj a Bergamo dalle sorelle Clelia e Monica Morzenti, nel luogo in cui il padre gestiva un distributore di carburante.

Questa bella struttura nasce con l'intento di dare una casa a persone in situazione di fragilità e mettere a disposizione spazi all'insegna dell'inclusione sociale in centro a Bergamo. 

Gli appartamenti, la cui gestione è stata affidata in parte alla cooperativa La Bonne Semence e in parte a Fondazione Casa Amica, sono pronti e nei prossimi giorni ci saranno i primi ingressi.

Ma concentriamoci sugli spazi a pian terreno che rappresentano servizi per la città. Il progetto prevede alcuni studi medici, una sala polifunzionale e un locale commerciale. Proprio su quest'ultimo vogliamo porre oggi la nostra attenzione: Ad Majora Caffé.

Foto di addetti del settore elettromeccanico al lavoro

Grazie al sostegno della Fondazione della Comunità Bergamasca, il reparto elettromeccanico della cooperativa Contatto sta investendo in una nuova immagine, in nuovi macchinari e nella crescita dei propri addetti.

Tante novità orientate ad una maggiore attenzione al cliente e all’aumento di progetti di inserimento nel mondo del lavoro di persone in situazione di svantaggio.

Il 2020 è un anno particolare, ma nonostante questo, abbiamo deciso di investire per migliorarci. A supporto di questa scelta, vediamo un finanziamento da parte della Fondazione della Comunità Bergamasca.

Così in primo luogo abbiamo acquistato nuove macchine automatiche e semi-automatiche per le linee di cablaggio in modo da efficientare la produzione, rendendo le lavorazioni più precise e veloci, e limitando i margini di errore.
Una scelta che potrebbe far pensare a una riduzione di personale, invece è esattamente l’opposto: prodisporre linee di lavoro semi-automatiche permette di affidare lavorazioni anche complesse a personale con disabilità, opportunamente formato e seguito. Di pari passo si sta quindi formando il personale specializzandolo per linea produttiva.

A questo si aggiunge una nuova immagine. Il settore elettromeccanico della cooperativa, che negli ultimi anni sta vivendo un’importante crescita, prende ora il nome di ContattoTech e viene descritto nel dettaglio sul nuovo sito www.contattotech.it

Scopri la brochure.

  • Perché sostenerci

    Perché sostenerci

    Contribuire all'attività della Contatto costituisce una opportunità per partecipare concretamente e osservare da vicino la realtà locale che hai scelto di sostenere
  • Donazioni bancarie

    Donazioni bancarie

    E' possibile sostenerci tramite una donazione attraverso un bonifico sui seguenti conti correnti: Banco Popolare - Filiale di Serina IBAN IT69R 05034 53520 0000 0000 3153; BCC Bergamo e Valli - Filiale di Serina IBAN IT79I 08869 53521 0000 0081
  • Donazioni 5X1000

    Donazioni 5X1000

    E' possibile sostenerci anche attraverso la scelta del 5X1000 a favore della Cooperativa Contatto P.Iva: 02536680164
  • 1
  • 2
  • 3

Politica della qualità
Contributi pubblici 2019

Contatto è parte del GruppoIN

GruppoIN

Quick info

Telefono
0345 56207
Email
info@contatto.coop
Indirizzo
Serina, Via Val Parina 6 (fraz. Valpiana)

Orari punto vendita

Lunedì-Venerdì:
08:30 - 12:00, 13:30 - 17:00

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies (anche di terze parti). Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo da parte nostra dei cookie. Maggiori informazioni & Blocco Cookies